Corsi Master AIMFI per MassofisioterapistiDi buon mattino, sabato 28, una ventina di Massofisioterapisti presenti al Corso Kinesio T hanno dato il via al Master AIMFI [...]

La Formazione aiuta la Passione a far crescere la Professione

Massofisioterapisti al Corso del Master AIMFI

il Massofisioterapista è tenuto ad accrescere e migliorare le proprie conoscenze, a questo scopo e con l’obiettivo di integrare le conoscenze dei professionisti e degli studenti in Massofisioterapia, AIMFI ha istituito il “Master AIMFI” che si sviluppa attraverso 8 Corsi.

Per ogni corso saranno disponibili diverse date su tutto il territorio. 

Il 28 e 29 settembre appena trascorsi, Roberto Cirelli, Presidente AIMFI, ha presentato il Corso Kinesio T - Kinesio Taping - Bendaggio Kinesiologico o Neuromuscolare per i Massofisioterapisti AIMFI, che si è tenuto presso il Centro Medico Carrucese a Carrù in provincia di Cuneo.

Di buon mattino, sabato 28, una ventina di Massofisioterapisti si sono impegnati a seguire la progressione proposta dai Massofisioterapisti Roberto Cirelli, Fabrizio Lorenzoni e dalla Dott.ssa Fabiola Angeli (Neurofisiopatologa), ospitati nella sala di formazione del Centro Medico Carrucese.
Attestato di Partecipazione al Corso del Master AIMFI

Si inizia la parte teorica del corso di bendaggio neuromuscolare, un passo alla volta senza costruzioni eccessivamente complesse.
La Dott.ssa F. Angeli ha introdotto i concetti relativi ai collegamenti dermatomeri – sistema nervoso, si prosegue con i principi di base del metodo, facilitazione, inibizione, decompressione radiale. Il responsabile d’area della Sixtus, che ha gentilmente sponsorizzato il corso, presenta il materiale messo a disposizione.

La parte pratica inizia con le modalità di taglio e confezionamento e prosegue con le applicazioni analitiche. Le numerose domande hanno permesso di sviscerare molte problematiche legate al sistema fasciale, al microcircolo, al sistema articolare, ecc.

Due giorni intensi molto impegnativi sia per i Docenti quanto per i Discenti che alla consegna degli attestati hanno ringraziato per l’organizzazione, il livello di professionalità del corso, la scelta della struttura, ma sicuramente la gratificazione più grande giunge dalle richieste di organizzare al più presto gli altri moduli a cui se possibile aggiungere altri percorsi.

Il Presidente Roberto Cirelli ha comunicato la volontà di inserire nel Master AIMFI anche una specifica formazione di riabilitazione in acqua.

Alcuni commenti che meglio di ogni altra forma possono confermare questa prima importante esperienza:

  • Il corso è andato molto bene, noi allievi dovremmo essere meno dispersivi. organizzazione perfetta, il materiale didattico completo e chiaro Antonio Gervasio
  • Dopo aver frequentatao il corso Bendaggio Kinesiologico, organizzato da AIMFI mi sento di esprimere innanzitutto un ringraziamento Roberto Cirelli per l'organizzazione del corso, apprezzabile sia per quanto riguarda  la sede dove si è tenuto , il materiale messo a disposizione,  gli orari e la possibilità di pranzare direttamente nel ristorante adiacente, cosa che ha permesso di rispettare i tempi delle lezioni.
    Un ringraziamento particolare anche a Fabrizio Lorenzoni e Fabiola Angeli riguardo alla loro preparazione, esposizione, ai contenuti del corso e al materiale didattico consegnato, nonché alle esaustive spiegazioni che sono andate al di là dei soliti protocolli di lavoro ma che hanno fornito concetti chiari che potranno essere applicati con elasticità a situazioni diverse non necessariamente codificate. Questo penso sia stata una cosa significativa rispetto a tanti corsi dove vengono insegnate mnemoniche procedure applicative.
    Grazie anche alla pazienza e alla disponibilità di queste persone ci si ricorda che il lavoro è fatto prima di tutto di empatia! 
    Simonetta Del Testa
  • Il mio parere sul corso di taping neuromuscolare che ho avuto il piacere di seguire, organizzato da AIMFI, è decisamente positivo!
    Di fondamentale importanza la preparazione dei docenti, i quali hanno un metodo di lavoro semplice e chiaro per spiegare i concetti, in modo tale da rendere fluido ed accessibile a tutti, anche un linguaggio medico spesso articolato e complesso. La parte pratica si componeva non solo di dimostrazione ma di una supervisione e aiuto pratico da parte dei docenti mentre l'allievo praticava l'applicazione.
    La struttura che ci ha ospitati per due giornate, era confortevole e ottima sia per la parte teorica che per la pratica, fornita di tutto il necessario, anche un piccolo bar-ristorante che ci ha coccolato con menù di degustazioni dei prodotti locali! Altra caratteristica importante: il prezzo! Grazie alla tessera socio Aimfi, ho potuto accedere a questo corso, pagando quasi la metà e mi è stato consegnato materiale di ottima qualità e in quantità abbondante per continuare il mio esercizio di applicazione anche a casa per un po di tempo.
    Sono pienamente soddisfatta di questo corso, ed ho intenzione di frequentarne anche altri, sempre promossi da questa associazione. 
    Alice Bologna
  • [ ...vorrei che i miei colleghi ancora confusi riuscissero a comprendere l'importanza e le differenze dei Corsi Master AIMFI da quelli fin ad ora divulgati.
    Infatti, non servono solo per aver il pezzo di carta che attesta la frequenza di formazione continua ma è qualcosa che arricchisce le nostre conoscenze professionali sanitarie riprendendo i concetti studiati al tempo della nostra formazione ampliandoli nell'approfondimento teorico per poi applicarli al contesto del corso utilizzando le nostre tecniche di manualità nel massaggio e soprattutto non dimenticando che noi siamo massaggiatori e nell'ambito della riabilitazione collaboriamo con i fisioterapisti applicando le tecniche manuali alla terapia chinesiologica ai nostri pazienti in ambito ortopedico.
    ...GRAZIE AIMFI dell'opportunità offerta! ] Massimiliano Fanni
Copyright © 2019 AIMFI. Tutti i diritti riservati.