Giornata Mondiale Fisioterapia 8 settembre 2016 AIMFI Associazione Massaggiatori Massofisioterapisti italiani CNM Comitato Nazionale Massofiisioterapisti

Quest’anno l’8 settembre 2016 è dedicato alla giornata mondiale della fisioterapia. In quest’occasione anche AIMFI e CNM si rendono disponibili nei confronti dei cittadini che desiderano conoscere la nostra figura e le nostre peculiarità.

Quotidianamente la disinformazione regna sovrana, cerchiamo allora di far chiarezza e informare gli utenti sulla professione del Massofisioterapista:

Il Massofisioterapista è normato ai sensi della legge 403/71 (pubblicato sulla gazzetta ufficiale n°162 del 30 giugno 1971), D.M. del 07 settembre 1976, D.M. 105 /1997, con competenze riabilitative in ambito ortopedico e sportivo, effettua prestazioni massoterapiche, elettroterapiche, fisiochinesiterapia, idrokinesiterapia etc. ...

Vede inoltre il proseguo della sua specializzazione nella figura de Massaggiatore Sportivo secondo la legge 1099 del 26 ottobre 1971 (si può partecipare a tale corso se diplomati ai sensi della legge 403/71, diploma di Massofisioterapista).

Il Massofisioterapista è figura equipollente ai sensi del D.M. 27 luglio 2000 G.U. 191 del 17 agosto 2000.

Leggi e Decreti Ministeriali sono tutt’ora vigenti.

Puntualizzando, nell’interesse del Cittadino e della categoria quotidianamente vessata, il Massofisioterapista legge 403/71 regolarmente diplomato, presso scuole o istituti regolarmente autorizzati, è una figura pienamente abilitata ad operare nell’ambito Sanitario, nel rispetto delle leggi Dello Stato.

Purtroppo sempre per scarsa o mal informazione la nostra figura è stata ed è tutt’ora sminuita e molti professionisti del nostro settore hanno subito torti, da parte dei soliti noti.

La nostra categoria, ha quotidianamente riscontri favorevoli da parte di tutti i pazienti che con fiducia e rispetto beneficiano della nostra professionalità e competenza. La nostra formazione viene acquisita dopo tre anni di studio, in cui sono comprese oltre 630 ore di terapia manuale e 1300 ore di tirocinio svolto presso strutture convenzionate. Non riteniamo pertanto che la nostra formazione sia inferiore alle figure formate in ambito universitario ma che abbia semplicemente un canale formativo diversificato, come contemplato peraltro in molti paesi europei.

Invitiamo il Cittadino ad informarsi presso le sigle che ci rappresentano per avere una chiara lettura della nostra storia dedicandola a voi nella giornata dell’8 settembre come quotidianamente dedichiamo la nostra professionalità.

A sigle congiunte AIMFI e CNM sempre a fianco dei cittadini!

Copyright © 2019 AIMFI. Tutti i diritti riservati.